FabioBonanni

Assistenza informatica e Sviluppo Web...

CAMBIARE LO SFONDO SU WINDOWS 7 STARTER EDITION

Uno dei problemi che sta attanagliando i nuovi utenti di windows 7 è che con la versione Starter Edition che è installata su molti computer (come ad esempio i nuovi portatili) non è possibile modificare lo sfondo del desktop.
Questa limitazione è molto discutibile e la comunità su internet si è subito messa all'opera per risolvere il problema.

Dal sito
http://www.aspireone.it/forum/-guida-cambiare-sfondo-desktop-seven-starter-edition-t-5134.html

ho trovato questa piccola guida.

L'autore della guida precisa che questa è una operazione rischiosa e potenzialmente dannosa per la macchina se non eseguita con la dovuta attenzione.
Il procedimento è testato e funzionante al 100% ma procedete solamente se ne avete le capacità ed assumendovi ogni responsabilità.


1) Aprire regedit

2) Andare fino a “HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop\” e cliccarci sopra

3) Ora spostatevi sulla destra e cercate la voce "Wallpaper", cliccateci sopra 2 volte e modificate il percorso dell'immagine con uno a vostra scelta (es C:\immagini\sfondo.jpg)

4) Ritornate ora sul pannello di sinistra, cliccate col destro sulla cartella "Desktop" e selezionate "Autorizzazioni"

5) Cliccate su "Avanzate"

6) Andate sulla linguetta "Proprietario", selezionate il vostro nome e fare click su Ok

7) Cliccate di nuovo su "Avanzate"

8) Deselezionate "Includi autorizzazioni ereditabili dall'oggetto padre di questo oggetto" e cliccate su "Rimuovi" quando richiesto

9) Cliccate su "Aggiungi"

10) Digitate "Everyone" (senza virgolette) e cliccate su Ok

11) Mettete lo spunta su "Controllo lettura" nella colonna "Consenti" e cliccate su Ok

12) Cliccate di nuovo su Ok

12 a) Selezionate Everyone e abilitate permesso lettura e poi fare click su Ok

13) Riavviate il Computer

14) Divertitevi col vostro nuovo Sfondo!!!!!!!


Volendo ri-cambiare sfondo bisogna procedere così: regedit, selezionare "HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop\", sulla sinistra cliccare col destro su Desktop, selezionare 'Autorizzazioni', mettere lo spunta su 'Controllo completo' nella colonnina 'Consenti', fare ok, sulla destra doppio click su 'Wallpaper', cambiare il nome dello sfondo, tornare a selezionare col destro 'Desktop' alla sinistra e togliere il 'Controllo completo' abilitato prima; infine riavviare. Questo perché altrimenti Windows reimposterà lo sfondo di default ma se non si attiva il controllo completo non si può cambiare il valore della chiave 'Wallpaper'.


Share |